Avviso 44 Smart di Fon.Coop: stanziati 2.000.000 di euro su 5 macroaree regionali

E’ stato pubblicato negli scorsi giorni un nuovo Avviso del Fondo interprofessionale Fon.Coop. Si tratta di “44 Smart”  che stanzia 2 milioni di euro per piani formativi condivisi a sportello mensile da realizzare in tempi brevi.

“Le risorse sono ridistribuite in 5 macroaree territoriali ed un’impresa aderente può richiedere un contributo fino a € 2.000. La prima scadenza è prevista per luglio 2019. – si legge nel comunicato stampa di Fon.Coop – Lo Smart è l’Avviso del Fondo di Rotazione che risponde specificamente alle esigenze delle PMI e microimprese in quanto dà risposte veloci e puntuali ai fabbisogni di crescita e competitività senza limitazione su tematiche e modalità formative. L’Avviso premia la partecipazione di imprese neoaderenti e quelle che, pur aderenti da tempo, non hanno mai ottenuto contributi per la formazione. E’ inoltre prevista la presentazione di piani pluriaziendali sino ad un massimo di €10.000 ma senza alcuna limitazione nel numero delle imprese partecipanti, in modo da poter aggregare fabbisogni differenti favorendo il networking”.

Obiettivo dell’Avviso 44 Smart: supportare le imprese che hanno la necessità di aggiornare e valorizzare tempestivamente le competenze dei propri lavoratori e soci.

  • Massimale di contributo per impresa: €2.000
  • Massimale di contributo per piano: € 10.000; non sono posti limiti al numero di imprese beneficiarie

La presentazione è a sportello mensile fino ad esaurimento risorse

I piani sono sottoposti ad esame di conformità e a valutazione sulla base di una specifica griglia.

I piani formativi possono essere presentati a partire dalle ore 10:00 del 1 luglio 2019 – apertura della piattaforma GIFCOOP, sezione progettazione.

La prima scadenza è il 31 luglio 2019, le successive sono fissate l’ultimo giorno feriale del mese (escluso il sabato).

SCARICA L’AVVISO

I SERVIZI DI CONSORZIO INNOPOLIS – Forniamo assistenza tecnica per la presentazione e gestione del progetto e  realizzazione delle attività didattiche

CONTATTACI 

By |2019-06-05T09:50:10+00:00giugno 5th, 2019|News|0 Comments